Stanco di soffrire, si spara: indagini sulla pistola

Il dramma si è consumato questa mattina in via Rossini, in città. Il corpo senza vita del 67enne è stato trovato dalla moglie

Via Rossini

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nella mattina di oggi, martedì 6, sono intervenuti in via Rossini, dopo il suicidio di un 67enne rinvenuto esanime nella propria abitazione della moglie.

L’uomo, affetto da tempo da una patologia invalidante, per attuare il gesto ha utilizzato una pistola sulla quale sono in corso accertamenti perchè la vittima, in passato, non aveva mai denunciato la detenzioni di armi.

La salma, al termine delle formalità di rito, è stata poi trasportata presso l’Ospedale Civile di Vicenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Strage di uccelli lungo la Pedemontana: arriva l'esposto

  • Attualità

    «Leggi razziali un errore di Mussolini»: ancora bufera su Donazzan

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento