Stanco di soffrire, si spara: indagini sulla pistola

Il dramma si è consumato questa mattina in via Rossini, in città. Il corpo senza vita del 67enne è stato trovato dalla moglie

Via Rossini

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nella mattina di oggi, martedì 6, sono intervenuti in via Rossini, dopo il suicidio di un 67enne rinvenuto esanime nella propria abitazione della moglie.

L’uomo, affetto da tempo da una patologia invalidante, per attuare il gesto ha utilizzato una pistola sulla quale sono in corso accertamenti perchè la vittima, in passato, non aveva mai denunciato la detenzioni di armi.

La salma, al termine delle formalità di rito, è stata poi trasportata presso l’Ospedale Civile di Vicenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Partita l’apertura sperimentale di corso Fogazzaro. Il sindaco Rucco: “Fra sei mesi decideremo cosa è meglio”

  • Cronaca

    Sabotava gli archivi per poi ripararli: hacker condannato

  • Economia

    Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Cronaca

    Ciclista sull'A4

I più letti della settimana

  • Rapina all'ufficio postale finita nel sangue: caccia alla banda

  • Licenziamento ingiusto, Battistolli condannata

  • Investito mentre andava al lavoro: morto 46enne

  • Coppa Italia LR Vicenza - Monza: 0-1, Marchi

  • Ancora paura e degrado in via Allende: piscia e si masturba davanti a una passante

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

Torna su
VicenzaToday è in caricamento