Vicenza, si apre il Giubileo: il programma dell'inaugurazione

Le celebrazioni della diocesi di Vicenza iniziano il 12 dicembre con l'apertura della porta della Cattedrale, poi una veglia non.stop nella notte a Monte Berico

una messa all'interno del duomo

L'inizio del giubileo straordinario voluto da Papa Francesco è alle porte, nel vicentino, come in tutta Italia, le celebrazioni iniziano il 12 dicembre con l'apertura della porta maggiore della cattedrale. 

La cerimonia si terrà alle 18.30, prevista la partecipazione di tanti fedeli provenienti dalle parrocchie. Niente essa, però, perchè alle 20.30 il centro dell'attenzione si sposta su Monte Berico. Dalle 20.30 al santuario, avrà inizio una lunga veglia di preghiera che andrà avanti per tutta la notte. Alle 6.30, poco dopo l'alba di domenica verrà dunque aperta anche la seconda porta santa del vicentino. Seguirà il pellegrinaggio all’altare sulle note dell’inno del Giubileo e la messa presieduta dal vicario generale don Lorenzo Zaupa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 13, sarà la volta del Santuario Santuario di Scaldaferro a Pozzoleone, alle 15, e della Pieve di Chiampo, alle 16.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

Torna su
VicenzaToday è in caricamento