Vicenza, sequestrato capannone: moschea e centro rifiuti non sono a norma

Metà stoccaggio di materiale e metà luogo di culto. Ma per l'autorità giudiziaria quello stabile non è a norma. E sono scattati i sigilli

L

Metà stoccaggio di rifiuti e metà moschea. Un capannone in zona industriale, all'incrocio tra via del Progresso e via dell'Artigianato è stato posto sotto sequestro dall'autorità giudiziaria e per il Comune quel posto non è conforme alle regole urbanistiche e deve essere demolito. 

Per metà il capannone funge da deposito di materiale usato destinato a essere riciclato e spedito in Africa. Scarti di edilizia, pneumatici e ed altri oggetti che i vicentini non usano più ma che nel continente africano possono ancora servire. La seconda parte dello stabile è invece adibita a un centro culturale islamico dove si svolge anche attività di preghiera. Da qualche giorno sono scattati i sigilli perché quello stoccaggio di materiale è considerato dall'autorità giudiziaria non autorizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ordinanza del Comune dell'otto marzo ordina invece che il luogo sia ripistrina entro 90 giorni. La proprietà dello stabile è di un vicentino che ha affittato le due porzioni a persone che fanno parte della comunità africana del Burkina Faso e che adesso in quel luogo dovranno rinunciare all'attività di stoccaggio e spedizione e anche a quella di preghiera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento