Scontro tra baby-gang con lame e catene, feriti due minori: denunciati gli aggressori

Un incontro "regolatore" tra due gruppi di giovanissimi a causa di un diverbio scoppiato su instagram è finito in una rissa. Gli agenti delle volanti sono risaliti ai responsabili dopo indagini fatte anche sui social

Una catena di ferro simile a quella usata nell'aggressione (Foto da Facebook)

Le scintille scoppiano sui social ma poi i conti vanno regolati per strada. È ormai una prassi tipica del fenomeno delle baby-gang che anche a Vicenza sta diventatando preoccupante. È emblematico il caso successo lo scorso ottobre in zona Mercato Nuovo a Vicenza e che ha portato all'individuazione e alla denununcia, nei giorni scorsi, di due giovanissimi di origine nordafricana.

Protagonisti due "fazioni" opposte: cinque ragazzi di colore e cinque "bianchi". Verso le 20:40 del 18 ottobre i due gruppetti si sono dati appuntamento in via Boselli per "chiarimenti" su un litigio scoppiato su Instragram tra i capi, entrambi minorenni. I due, un 15enne di origine nordafricana residente ad Altavilla vicentina e un vicentino 17enne di origine bosniaca, si sono appartati dagli altri e si sono messi a discutere animatamente. 

A un certo punto è scattata la lite ed è spuntato un oggetto metallico che ha ferito il 17enne al ginocchio. Gli altri ragazzi sono intervenuti per dividerli ma è scoppiata un'ulteriore zuffa tra un altro minorenne, residente in città, e un senegalese di 19 anni - poi identificato in DMD, che ha colpito il primo al collo con un colpo di catena di ferro con lucchetto. I due feriti, rimasti a terra, sono stati portati in ospedale mentre il resto dei presenti si è dileguato.

Gli uomini della questura, attraverso l'analisi dei profili Instagram e le testimonianze, sono risaliti agli aggressori che sono stati denunciati per lesioni aggravate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Entrato in ospedale in piedi, uscito semi-paralizzato»

  • Incidenti stradali

    Schianto con l'auto sui contatori: fuga di gas vicino all'asilo

  • Incidenti stradali

    Tamponamento in A31, auto in fiamme

  • Cronaca

    Omicidio Pretto: «Una palude preoccupante»

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

  • Frontale tra due auto, tre feriti: grave un anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento