Vicenza, rissa al kebab: non gradivano il servizio

Tre nordafricani, mentre aspettavano il panino, hanno deciso che quel posto proprio non faceva per loro. Sono volati insulti e alla fine sono arrivate le volanti

Si vede che quel panino non gli piaceva, oppure non erano contenti del prezzo. Secondo il proprietario dell'Istanbul City Doner Kebap tutto è però nato dal fatto che quei tre nordafricani, entrati nel suo negozio venerdì verso le 19:30, hanno capito male quello che lui gli aveva chiesto. E cioè se volevano mangiare all'interno o portarsi via il cibo.

Una parola in più è bastata a far scattare l'ira di uno dei clienti. Sono volate offese e persino una bottiglia lanciata contro il proprietario, mancato di striscio. A quel punto il gestore ha chiamato le volanti che sono corse sul posto. I tre uomini, nel frattempo, se ne erano già andati a gambe levate. Naturalmente lasciando lì anche il panino. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Vicenza, auto investe un pedone: grave 20enne

  • Incidenti stradali

    Vicenza, Audi abbatte palo della luce: grave un 50enne

  • Economia

    Processo Bpvi, 5000 parti civili ammesse: obbiettivo i beni ceduti a mogli e figli

  • Cronaca

    Villaverla, barbecue "esplosivo": la bombola del gas va a fuoco

I più letti della settimana

  • Fallimento Vicenza, iniziata la caccia agli sponsor per un milione e mezzo

  • Teramo-Vicenza: 1-2, De Giorgio aggiusta su rigore e eurogol di Giacomelli

  • Fallimenti in Lega Pro, Gravina: "Modena, Vicenza e ce ne saranno altri..."

  • Fallimento Vicenza, il giorno del processo

  • Fallimento Vicenza Calcio, nominato amministratore pro-tempore

  • Teramo-Vicenza, De Bortoli ancora a Isola: "Tira aria nuova"

Torna su
VicenzaToday è in caricamento