menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Vicenza, rifiuta il rapporto a tre, pestata e lasciata in strada dal compagno

Non assecondare le richieste del fidanzato è costato caro ad una 24 enne del Burkina Faso, pestate e cacciata di casa. L'uomo aveva invitato un'altra ragazza per un rapporto a tre, ma dopo il rifiuto di lei è andato su tutte le furie

Immagine d'archivio

Martedì sera, una 24enne del Burkina Faso, residente nel vicentino, è stata picchiata dal compagno, un 28enne nigeriano, dopo aver detto "No" ad un rapporto sessuale che coinvolgesse anche un'altra donna.  La giovane è stata soccorsa da un vicino di casa, che l'ha trovata in strada sola, dolorante e infreddolita. Il conoscente ha immediatamente chiamato la polizia, intervenuta con un a volante. 

La vittima del pestaggio avrebbe fatto un racconto preciso agli agenti: quella sera, il suo compagno era rientrato a casa con una connazionale, invitandola per cena. Dopo ver mangiato, l'uomo avrebbe tranquillamente proposto alle due donne un rapporto a tre. La 24enne, però, non ha voluto sentire ragioni. A quel punto il nigeriano è andato su tutte le furie, reagendo violentemente. Al termine della lite la ragazza sarebbe stata cacciata dall'appartamento, senza nemmeno il tempo di prendere un cappotto. 

Accompagnata agi agenti, la donna è finalmente riuscita a recuperare alcuni oggetti personali, in modo da poter lasciare l'appartamento. In seguito ha anche richiesto di riavere alcune visite mediche per curare le escoriazioni che le sono state provocate. Gli agenti hanno identificato il fidanzato, ma a suo carico non è scattata ancora alcun provvedimento e non è detto che la vittima presenti denuncia. 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Pojana Maggiore: giovane papà da l'addio in video e si toglie la vita

    • Cronaca

      Gambellara, malore fatale davanti alla banca: morto Federico Roberto Marro

    • Meteo

      Allerta maltempo e grandine sul Vicentino: gli aggiornamenti

    • Incidenti stradali

      Vicenza, strada Postumia, auto contro Vespa: morto Dario Pezzato

    Torna su