Vicenza, rapinatore aggredisce anziana: fermato da due ventenni

Il malvivente, Vasile Porojan, fuggito dopo aver preso per il collo e gettato a terra una signora 69enne per rubargli la borsa, è stato seguito e bloccato dai due giovani fino all'arrivo della polizia che l'ha arrestato

Attimi di paura per una vicentina del '49 aggredita nel pomeriggio di martedì mentre stava passeggiando per il quartiere di Santa Bertilla a Vicenza. La signora si trovava in via Zanardelli e stava guardando la vetrina di un negozio quando uno sconosciuto si è avvicinato alle spalle prendendola per il collo. La vittima, impossibilitata a reagire in quanto teneva con una mano l'ombrello e con l'altra la borsa, è stata gettata a terra dal malvivente che l'ha scippata prima di darsi alla fuga.

La scena non è sfuggita a due ventenni che, mentre l'anziana veniva soccorso dalla titolare di un negozio di scarpe, hanno inseguito il rapinatore chiamando in contemporanea la polizia. I due giovani sono riusciti a bloccare il malvivente in via Tecchio fino all'arrivo di una pattuglia delle volanti che lo hanno tratto in arresto. Identificato come Vasile Porojan, 24enne moldavo pluripregiudicato, l'uomo è stato portato in carcere con l'accusa di rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sai quanti punti hai? Patente a punti, controlla e verifica il saldo

  • VIDEO|Inferno di fuoco all'alba: colonna di fumo visibile per chilometri

  • La classifica delle migliori scuole d'Italia: scopri le vicentine

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Anziana travolta e uccisa, il "pirata" si è costituito

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

Torna su
VicenzaToday è in caricamento