Tentata rapina in appartamento: malvivente spacca il polso a una 57enne

Si è trovata i ladri in casa e ne ha fermato uno: Ion Gabriel Sirbea. Nella colluttazione la signora ha riportato una frattura. L'uomo è poi scappato saltando dal terrazzino ed è stato intercettato dalla polizia

Amara sorpresa per una signora del '61 che ieri pomeriggio poco prima delle 17 è entrata a casa, un appartamento in via Dei Cairoli, e ha trovato all'interno due malviventi. All'inizio la donna non riusciva ad aprire la porta ma dopo qualche tentativo è entrata.

I ladri, intenti a saccheggiare le stanze, hanno fatto per fuggire: uno c'è riuscito subito, saltando dal poggiolo sopra il tettuccio di un'auto, sfondandolo, mentre l'altro è stato trattenuto dalla coraggiosa donna. Il malvivente ha reagito strattonandola e procurandole nelle collutazione una frattura al polso sinistro per poi seguire il complice per la stessa via.

Nel frattempo un passante che ha visto la scena ha chiamato il 113 mentre i due se la stavano dando a gambe levate. Dopo pochi metri i due si sono trovati di fronte una pattuglia del reparto prevenzione crimine di Padova, casulmente in zona. Un ladro è riuscito a scappare mentre l'altro è stato arrestato e identificato. Si tratta di Ion Gabriel Sirbea, plupregiudicato rumeno del '95 in libertà vigilata con l'obbligo di firma. Il 23enne, in attesa del processo per direttissima, dovrà rispondere di tentata rapina aggravata con lesioni personali in concorso. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento