Vicenza, raffica di furti a Polegge, visitati 5 appartamenti

Venerdì notte una banda di ladri ha visitato il quartiere di Polegge, cinque colpi a catena in abitazioni private, visitata una casa anche in Marosticana. Magro il bottino dei ladri

Venerdì sera di paura per gli abitanti di Polegge a causa di una raffica di furti avvenuta in poche ore. Sei le case visitate dai soliti ignoti poco distanti dallo storico campanile.

Il primo furto attorno alle 18 in strada Marosticana, presa di mira l'abitazione di un panettiere, che stava riposando in vista del turno notturno. I ladri si sarebbero arrampicati al secondo piano dell'edifico entrando dalla finestra. Una volta in casa, i ladri, hanno rubato ori e gioielli riuscendo a non svegliare il panettiere. 

Poco dopo, la banda che sembrerebbe composta da due uomini, si è spostata verso l'interno del quartiere colpendo in rapida successione,

La prima casa visitata è stata una palazzina su due piani in cui risiedono genitori al piano terra e figlio al secondo. Forzato un infisso i ladri hanno proceduto a controllare minuziosamente le diverse stanze, senza trovare nulla di valore. All'arrivo dei residenti al primo piano i ladri, si sono dileguati senza poter finire la loro opera. a quel punto l'allarme era scattato, ma mentre la polizia arrivava sul luogo dei primi due furti, acscoltando le testimonianze delle vittime, la banda ha continuato a colpire nelle vicinanze. 

Sempre di bassa entità i singoli bottini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

Torna su
VicenzaToday è in caricamento