Vicenza, piccoli furti e rapine: indagati 4 bulli

Quattro giovani residenti in città sono finiti nel registro degli indagati della procura per i minori. Oltre agli atteggiamenti da bulli con alcuni coetanei, anche furti e rapine

Immagine di archivio

Dal Natale 2013 al marzo dello scorso anno, 4 ragazzi avrebbero dettato legge tra il quartiere di Laghetto e il centro storico, terrorizzando i loro coetanei. La procura dei minori di Venezia, dopo le indagini e le molte denuncie che hanno portato alla loro identificazione, ha aperto un inchiesta a loro carico ipotizzando i reati di furti, rapina e danneggiamento.

Si tratta dei vicentini B. B., 16 anni, e C. R., 17 anni, del cittadino di origini serbe G. Z., 16 anni, e di M. A. A., 17, nato in Italia da genitori marocchini. I quattro bulli del quartiere, come riportato da il Giornale di Vicenza, avevano dato vita ad una baby gang prendendosela con ragazzi della loro età, spesso studentesse e alcuni residenti di Laghetto. Sette gli episodi contestai a loro carico, i ragazzi saltavano facilmente la scuola per trascorrere il tempo in strada fin dalla prima mattina dove con diversi furti recuperavano il denaro da spendere in sigarette o al bar. 

L'episodio più grave che li riguarda è avvenuto l'ultimo giorno del 2013, quando i quattro se la sono presa con una studentessa vicentina di 19 anni che passeggiava per il centro. Uno dei ragazzi le portò via la borsetta, con cellulare e portafoglio e, una volta inseguito, venne protetto dal gruppo mentre la vittima subì minacce e fu malmenata. Tra gli altri reati, il furto di un ipod ad un 16enne magrebino, di 50 euro a un bimbo di undici anni che stava andando a fare la spesa, e di uno zaino ad uno studente universitario.  I quattro sono anche accusati di essersela presa con la cassetta delle lettere di una pensionata che li aveva rimproverati e di aver danneggiato lo scooter di un giovane del quartiere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Pedone investito post tamponamento tra auto: strada chiusa, pesanti disagi sul traffico

  • In escursione su Cima Mandriolo con il cane, l'animale si sporge e precipita nel vuoto

  • Allerta maltempo a Vicenza: «Pronti i sacchi di sabbia»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento