Lattine di birra addosso ai passanti in pieno centro: denunciato 33enne

Protagonista dell'episodio un cittadino del Bangladesh da 8 anni irregolare in Italia

L'intervento della polizia in Piazza dei Signori (foto di archivio)

Ha dato in escandescenze all'improvviso e senza nessun motivo, importunando i passanti. A un certo punto ha iniziato a lanciare lattine di birra addosso alle persone fino a che qualcuno ha chiamato la polizia. Protagonista dell'episodio, avvenuto verso le 23:30 di lunedì, un indiano ubriaco poi identificato in U.M., bengalese 33enne senza fissa dimora e oggetto di un decreto di espulsione dal territorio italiano risalente al 2010. 

All'arrivo delle volanti l'uomo, visibilmente ubriaco, ha rifiutato di dare le proprie generalità ed è stato portato in questura per l'identificazione attraverso le impronte digitali. Il 33enne era infatti anche privo di documenti ed è stato denunciato per ubriachezza molesta. L'ufficio immigrazione sta ora valutando la sua posizione per la possibile espulsione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento