Lattine di birra addosso ai passanti in pieno centro: denunciato 33enne

Protagonista dell'episodio un cittadino del Bangladesh da 8 anni irregolare in Italia

L'intervento della polizia in Piazza dei Signori (foto di archivio)

Ha dato in escandescenze all'improvviso e senza nessun motivo, importunando i passanti. A un certo punto ha iniziato a lanciare lattine di birra addosso alle persone fino a che qualcuno ha chiamato la polizia. Protagonista dell'episodio, avvenuto verso le 23:30 di lunedì, un indiano ubriaco poi identificato in U.M., bengalese 33enne senza fissa dimora e oggetto di un decreto di espulsione dal territorio italiano risalente al 2010. 

All'arrivo delle volanti l'uomo, visibilmente ubriaco, ha rifiutato di dare le proprie generalità ed è stato portato in questura per l'identificazione attraverso le impronte digitali. Il 33enne era infatti anche privo di documenti ed è stato denunciato per ubriachezza molesta. L'ufficio immigrazione sta ora valutando la sua posizione per la possibile espulsione. 

Potrebbe interessarti

  • Scopri come igienizzare la lavatrice, con il caldo è una operazione da fare

  • Scopri i top 4 agriturismo per l'estate a Vicenza: freschi, per bambini, con buona cucina

  • Drunken Duck: ecco l'accusa

  • Come allontanare gli scarafaggi: rimedi efficaci

I più letti della settimana

  • Inferno in A4: schianto tra 4 tir, un morto

  • Tragedia all'alba: 17enne trovata senza vita dai genitori

  • Malore fatale in bici: ciclista perde la vita

  • Frontale tra due auto, quattro feriti: uno è gravissimo

  • In arrivo il caldo estremo: anziani e bimbi a rischio

  • Incidente mortale in Friuli: vicentino perde la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento