Vicenza-Padova, il video degli scontri: indagini ancora in corso

Dopo il primo Daspo emesso a poche ore dalle violenze commesse dagli ultras patavini prima della partita, la questura è ancora al lavoro per individuare tutti i respondabili: rimasero feriti 4 agenti, di cui uno in modo grave

Sono ancora in corso le indagini della questura berica in relazione ai violenti scontri avvenuti prima di Vicenza-Padova, il 27 gennaio. Nell'immediatezza venne denunciato un 24enne, T.M.A., della provincia patavina, per "resistenza a pubblico ufficiale aggravata in quanto travisato al momento del fatto". All'ultras è stato comminato un Daspo di due anni. 

Il numero degli indagati per i fatti che hanno portato al ferimento di 4 agenti, di cui uno in modo grave, è destinato ad aumentare ma sul lavoro degli investigatori vige il massimo riserbo. 

Queste alcune delle immagini su cui stanno lavorando gli uomini di viale Mazzini

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: operaio trovato morto dal collega

  • Politica

    PFAS: «Il rapporto del Noe inchioda anche la Regione»

  • Incidenti stradali

    Schianto tra auto: tre feriti, uno gravissimo

  • Economia

    Crisi Diesel, l'addio dell'ad è un déjà vu: divergenze col patron

I più letti della settimana

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Addio, amico Gianni

  • Si schianta contro un albero: pensionato gravissimo

  • Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

  • Climate change in farsa valdagnese

Torna su
VicenzaToday è in caricamento