Vicenza, ordinanza nomadi: caravan rimosso ai Ferrovieri

Intervento della polizia locale nella "zona rossa" allargata secondo le ultime disposizioni dell'amministrazione comunale

Giovedì mattina una pattuglia antidegrado della polizia locale ha individuato in via De Campesani, nel quartiere dei Ferrovieri, un caravan di nomadi a cui era stata notificata l'ordinanza di divieto di bivacco all'interno della cosiddetta "area rossa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mezzo è stato immediatamente rimosso e trasportato in un luogo di custodia. Sarà restituito alla proprietaria, una trentaduenne senza fissa dimora, previo pagamento delle spese di rimozione. La donna è stata denunciata per aver violato quanto prescritto nell'ordinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento