Vicenza, ordinanza nomadi: caravan rimosso ai Ferrovieri

Intervento della polizia locale nella "zona rossa" allargata secondo le ultime disposizioni dell'amministrazione comunale

Giovedì mattina una pattuglia antidegrado della polizia locale ha individuato in via De Campesani, nel quartiere dei Ferrovieri, un caravan di nomadi a cui era stata notificata l'ordinanza di divieto di bivacco all'interno della cosiddetta "area rossa".

Il mezzo è stato immediatamente rimosso e trasportato in un luogo di custodia. Sarà restituito alla proprietaria, una trentaduenne senza fissa dimora, previo pagamento delle spese di rimozione. La donna è stata denunciata per aver violato quanto prescritto nell'ordinanza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento