Vicenza, servono più multe: arrivano i T-red e gli autovelox

Nel bilancio 2014 l'amministrazione ha previsto un aumento degli incassi dai verbali di 260mila euro, per arrivare a quota 2 milioni e 850mila euro. Variati: "Siamo il Comune che stacca meno verbali"

"Siamo il Comune che in Italia stacca meno verbali". Con questa premessa il sindaco di Vicenza Achille Variati ha annunciato che, nel bilancio 2014 è previsto un aumento degli incassi dalle multe del 10%, per arrivare a quota 2 milioni e 850mila euro. 

Secondo quanto riporta Il Giornale di Vicenza, gli strumenti di cui si doterà la polizia locale per raggiungere questo risultato sono ben noti agli automobilisti di tutta la penisola: autovelox, telecamere e i famigerati T-red, i cosiddetti "semafori intelligenti".  Ora si tratta di capire dove posizionare gli apparecchi in modo che siano "produttivi" al massimo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Vicenza usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento