Troppo rumore facendo ginnastica: "I vicini mi hanno picchiata a sangue"

La denuncia di una signora giapponese residente in centro che ha riferito alla polizia di aver ricevuto sputi, botte e minacce di morte a casa propria per aver sbattuto i pesi da palestra sul pavimento

"Sono entrati a casa mia, mi hanno sputato in faccia, picchiato e minacciato di morte". È l'incredibile denuncia di una signora giapponese alla polizia intervenuta nella sera di venerdì verso le 21 in contrà della Misericordia, nel centro storico di Vicenza. Gli agenti sono arrivati nel posto dopo che un citttadino ha chiamato il 113 spaventato dalle grida di aiuto di una donna dalla finestra del suo appartamento. 

La signora era appunto la giapponese di 55 anni. I poliziotti l'hanno trovata con una ferita al volto che, secondo il suo racconto, è stata procurata da uno dei tre individui entrati poco prima nella sua mansarsa. La donna stava facendo esercizi fisici a casa con dei pesi da palestra quando li sono caduti per terra facendo del rumore, evidentemente non gradito ai vicini del piano di sotto. "Dopo poco mi sono trovata in casa tre uomini e uno di loro mi ha sputato in faccia, dandomi anche un pugno e minacciandomi di morte". 

La 55enne, che poi si è rivolta al pronto soccorso per la frattura tra l'orbita destra e lo zigomo - guaribile in 10 giorni - ha sporto querela verso ignoti. Il presunto aggressore, sentito dalla polizia è infatti un vicentino ospite in quel momento dei vicini del piano di sotto. L'uomo, di 56 anni, sentito dagli agenti, ha però fornito una spiegazione diversa affermando di essere salito assieme agli amici preoccupato dai rumori provenienti dalla mansarda e specificando che la donna, una volta entrati nell'appartamento, li ha assaliti lanciando dei ferri contro di loro. La vicenda ora avrà probabilmente un seguito in tribunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento