Lite in strada, 39enne prende a pugni il fidanzato della gemella

La polizia è intervenuta nella notte tra mercoledì e giovedì per sedare una rissa scoppiata in Riviera Berica

Rissa famigliare nel cuore della notte in zona Riviera Berica. Una pattuglia delle volanti è intervenuta verso le 3:30 di giovedì dopo la chiamata al 113 di una furiosa lite in mezzo alla strada. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato tre persone, due uomini e una donna, che stavano discutendo animatamente di fronte a due bambini di 10 e 6 anni.

L'intervento degli operatori non è servito a calmare gli animi. Uno dei due uomini, poi identificato come il gemello 39enne della donna, ha dato uno schiaffo in pieno volto all'altro, il fidanzato 44enne della sorella. Sconosciuto il motivo della lite che è costato al fratello geloso la denuncia per percosse 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Allerta meteo, forte vento e nevicate in quota: Bacchiglione "osservato speciale"

  • Terribile incidente sul lavoro: operaio subisce l'amputazione di un piede

  • Pedone investito post tamponamento tra auto: strada chiusa, pesanti disagi sul traffico

Torna su
VicenzaToday è in caricamento