Vicenza, entrano in casa e rubano armadio blindato con 7 fucili dentro

I ladri hanno saccheggiato un'abitazione svuotando una cassaforte con gioielli e portando via di peso il pesantissimo mobile poi ritrovato a Camisano

Foto da Facebook

Ladri quantomeno forzuti quelli che giovedì alle 20:45  hanno saccheggiato una abitazione in via Lampedusa a Vicenza. La denuncia è arrivata da un italiano 54enne che ha spiegato alla polizia di essere stato depredato di un intero  armadio blindato contenente sette fucili da caccia. 

I topi d'appartamento hanno approfittato della momentanea assenza del proprietario - un artigiano che ha ricavato lo studio in casa - per forzare una finestra ed entrare passando da due tettoie adiacenti all'abitazione. Una volta all'interno hanno tagliato con un flessibile una cassaforte a muro, sottraendo gioielli e preziosi, per poi portare via di peso l'altro pesante contenitore. 

L'armadio è stato ritrovato questa mattina in zona Camisano ancora chiuso e con i fucili dentro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento