Infortunio durante il turno di notte: 50enne perde due dita 

Grave incidente sul lavoro verso le 2 di martedì all’interno dello stabilimento del gruppo Ferretto in strada Padana verso Verona

La sede della Ferretto

Un dito amputato e  un altro semi amputato a causa dello schiacciamento della mano sinistra in una pressa. La vittima, un operaio 50enne, ha subito il grave infortunio al lavoro durante il turno di notte, alle 2 di martedì, nello stabilimento della Ferretto Group di strada Padana verso Verona. 

Sul posto è intervenuto il Suem che ha trasportato l’uomo al San Bortolo in codice rosso mentre lo Spisal sta ricostruendo la dinamica dell’incidente. 

Quello della Ferretto è il secondo incidente sul lavoro in due giorni. Nella mattinata di lunedì un'operaia 27enne è rimasta incastrata con un con un braccio nel nastro trasportatore che stava pulendo all'interno della fabbrica di panettoni “Il vecchio forno” di Brogliano. La donna ha riportato ferite giudicate guaribili in 40 giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto: ferita un'intera famiglia, anche due bambini

  • Sport

    LR Vicenza i nuovi soci: ecco chi sono

  • Economia

    Ponti: «A forza di Tav faremo la fine della Grecia»

  • Cronaca

    Lascia un biglietto e si getta nel Brenta

I più letti della settimana

  • 'Ndrangheta nel Vicentino, boss arrestato a Lonigo

  • Schianto in Riviera Berica: morto padre di tre figli

  • Stroncato da infarto a 12 anni: tragedia ad Arsiero

  • Arrestata la "regina della coca" di Padova e Vicenza

  • Incidente mortale a Valdagno: auto precipita nella scarpata

  • Investita sulle strisce pedonali: gravissima 37enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento