Vicenza, furti nei supermercati: a ruba anche il colore per capelli

Serie di furti ai danni di negozi e supermercati: i ladri rubano anche caffè e prodotti per i capelli. Tre le denunce in un solo giorno

I taccheggiatori non vanno in vacanza: tre persone denunciate in poche ore giovedì. Nel mirino dei ladri vestiti ma anche caffè e prodotti di bellezza

La serie di furti è iniziata alla 11.20 al supermercato Emisfero. Quando l'allarme antitaccheggio è suonato,  B.L. romeno del 96, senza fissa dimora, aveva nello zaino 9 pacchi di caffè Lavazza. La sicurezza del supermercato lo ha fermato in attesa dell'arrivo degli agenti. 

Stessa scena ma diverso bottino nel primo pomeriggio in centro a Vicenza, ad essere colta con le mani nel sacco P.M.N, romena del 66, senza precedenti. Nella borsa aveva infilato una confezione di colore per i capelli del valore di circa 5 euro. Gli agenti sono intervenuti in piazza Castelo dopo la segnalazione della sicurezza del negozio Tigotà. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Alle 16.45 il terzo furto, questa volta ad essere colpito è stato il negozio monomarca Zara in corso Palladio.  Fermata una giovane albanese, U.M. del 94, senza precedenti. La ragazza stata vista dal personale del negozio entrare nel camerino con in mano un paio di jeans. Alla cassa, però, si era presentata a mani vuote, aveva infilato i pantaloni, dal valore di 25,95 euro, nella borsa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento