Vicenza, furti in casa, rubati due Rolex

Ancora furti nelle abitazioni durante il fine settimana. Rubati due Rolex da due diversi proprietari, nel primo caso è entrata in azione la famigerata chiave bulgara. Bottino da 14 mila euro nella seconda casa

Ancora furti nelle abitazioni, questa volta nel mirino dei ladri due orologi Rolex appartenenti a due distinti proprietari. 

Domenica mattina è toccato ad un 47enne vicentino residente in via Salvi 67 dare l'allarme. Tornato nell'appartamento al terzo piano della palazzina dove abita si è ritrovato la casa messa a soqquadro: cassetti rovesciati per terra, ante degli armadi aperte, quadri spostati. I malviventi, che probabilmente hanno utilizzato la famosa chiave bulgara per aprire la porta d'ingresso, avevano preso, però, solamente il prezioso orologio, il secondo nell'arco di una settimana ad essere rubato.

Solo tre giorni prima, una simile disavventura era toccata ad una signora residente in via Filippi. Anche in questo caso i ladri avevano forzato la porta d'ingresso dell'abitazione, svuotando l'appartamento. Oltre al costoso Rolex questa volta, però, i topi d'appartamento si sono intascati anche 14 mila euro in gioielli. 

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento