Vicenza, preso mentre scavalcava la recinzione: 27enne denunciato

Furti nel quartiere di Anconetta. I carabinieri hanno trovato una macchina rubata e sorpreso un albanese con alcuni gioielli in tasca

L'auto rubata

Nei giorni scorsi, a seguito di alcune chiamate pervenute al 112 dai cittadini della zona di Anconetta, dove erano stati segnalati alcuni individui che tentavano di introdursi nelle abitazioni, i carabinieri di Vicenza sono arrivati in zona con alcune pattuglie.

Sul posto i militari hanno notato tre persone nel buio, che alla loro vista si sono velocemente dileguate a piedi. Immediatamente sono scattate le ricerche che, a distanza di qualche ora, hanno portato al fermo di un 27enne albanese, sorpreso nell’atto di scavalcare la recinzione di un condominio. 

Bloccato, è stato condotto al Comando di Via Muggia. Con la perquisizione militari hanno trovato dei monili in oro precedentemente rubati in un’abitazione della zona. Il giovane è stato denunciato per ricettazione e la refurtiva invece è stata subito restituita all’avente diritto. Nei pressi del luogo del furto è stata  rinvenuta anche un’autovettura Matiz di colore grigio, risultata rubata. 

L’auto è stata sottoposta a sequestro e sulla stessa  verranno effettuati dei rilievi tecnici, per cercare di risalire agli autori del furto. Nella circostanza è stata anche sequestrata una piccola ricetrasmittente, utilizzata verosimilmente dai malvivente per dialogare tra loro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento