Vicenza, a fuoco contatori del gas: sospetto incendio doloso

In fiamme la centralina che contiene i misuratori. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere il pericoloso incendio

Un incendio pericoloso che avrebbe potuto portare a serie conseguenze. In fiamme sono infatti finiti i contatori del gas raccolti dentro una centralina di un'abitazione in via X Giugno a Vicenza. E non si esclude la mano di un piromane. 

L'episodio si è verificato verso le ore 16:30  di domenica e ha visto l'intervento dei vigili del fuoco che hanno spento il rogo, già propagatosi sulla vegetazione circostanze. 

Dai primi rilievi sembra si tratti di un'azione dolosa, vista la presenza di una tanica di carburante vicino alla centralina. Le indagini, ancora in corso, sono condotte dai Carabinieri di Vicenza, giunti poco dopo i pompieri.