Vicenza, fuggono con l'auto rubata dopo un furto e speronano i carabinieri: dileguati

Il rocambolesco episodio è avvenuto circa a mezzanotte e mezza di mercoledì, in via Cadamosto. La pattuglia ha dato l'alt un'Audi A6 con 4 individui a bordo, ma ne è nato un inseguimento. A bordo, oro rubato poco prima

Sono riusciti a dileguarsi nella notte i banditi intercettati dai carabinieri, a mezzanotte e mezza di mercoledì, in via Cadamosto, a Vicenza.

Una pattuglia aveva notato un'Audi A6 sospetta, con 4 uomini a bordo. Dopo un controllo della targa, l'auto è risultata essere stata rubata il 17 ottobre a Torrebelvicino e successivamente utilizzata per furto da 1.500 euro ad un laboratorio orafo a Saviabona, ed in altri crimini a Pozzoleone e Dueville. 

All'alt dei militari, il conducente ha fatto finta di rallentare per poi lanciarsi su un'aiuola ed un marciapiede per aggirare il posto di blocco. Durante la manovra, speronava l'auto con i carabinieri, che finiva in mezzo alla strada. I banditi hanno così potuto iniziare una fuga precipitosa, mentre intervenivano altre pattuglie. Nel frattempo, però, i malviventi sono riusciti a scendere, forzare un'Alfa Romeo 147 e scomparire nelle vie della città. L'auto è stata ritrovata in via Costantini. 

A bordo dell'Audi, invece, c'erano oggetti da scasso ed altro materiale utile alle indagini. Uno dei militari, coinvolto nel tamponamento, è rimasto ferito e portato al San Bortolo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento