Vicenza, ferito a bottigliate: 30enne in rianimazione

Sono ancora tutti da chiarire i contorni dell'episodio di sangue avvenuto durante la sera di San Silvestro in piazza Castello a Vicenza, poco prima delle 20. Un 30enne è stato ricoverato al San Bortolo con ferite provocate, probabilmente, da una bottiglia rotta

Misterioso episodio di sangue, la sera di San Silvestro, poco prima delle 20 in pieno centro a Vicenza. 

Secondo le prime informazioni, il Suem 118 ed i carabinieri sono intervenuti in piazza Castello perchè allertati da alcuni passante che hanno visto un uomo sanguenante. La vittima, un 30enne la cui identità non è ancora nota, sarebbe stato ferito con una bottiglia rotta e l'aggressore si è poi dileguato. L'uomo è stato trasportato in Rianimazione al San Bortolo, ma non sarebbe in pericolo di vita. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento