Ruba due cellulari al centro commerciale: arrestato 27enne

Dopo il furto al supermercato Famila a Parco Città un giovane rumeno è fuggito a piedi. Rintracciato dalla polizia, è stato incastrato da una lima per unghie

Credeva di passare  inosservato il 27enne rumeno che venerdì verso mezzogiorno è entrato al supermercato Famila a Parco Città e ha aperto una teca rubando due cellulari. La sorveglianza del negozio si è invece accorta del furto ma non ha fatto in tempo a fermalo. Dopo essere uscito dal centro commerciale il ladro è infatti fuggito a piedi verso viale Trieste. È lì che la polizia, avvertita dal direttore del supermercato, lo ha fermato e perquisito trovando una lima da unghie.

Sulla base del ritrovamento è scattato l'arresto in flagranza di reato e, dopo la conferma con il riconoscimento da parte del personale del Famila, l'uomo è stato portato in questura. Subito non voleva collaborare con la polizia che gli ha trovato addosso un mazzo di chiavi. Gli agenti, dopo aver provato ad aprire vari cancelli in via Parenzo (la laterale di viale Trieste dove l'hanno visto uscire) hanno fatto parlare l'uomo che li ha portati nell'appartamento dove era ospite di suoi connazionali. Nella sua camera hanno trovato i due telefoni cellulari rubati. Nella mattinata di sabato il rumeno ha patteggiato, nel processo per direttissima,  a otto mesi di reclusione, pena sospesa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Grave infortunio sul lavoro: in fin di vita 78enne schiacciato dal trattore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento