Vicenza, esploso bancomat: danni alla struttura

Ignoti sono entrati in azione alle 4.10 di giovedì mattina e hanno fatto saltare la cassa continua dell'UPS nella zona commerciale di Strada Pelosa. Ancora da quantificare il bottino ma la struttura è stata seriamente danneggiata

La zona commerciale di strada Pelosa

Ancora in azione la banda dei bancomat. Alle 4.10 di giovedì notte è stata fatta esplodere la cassa continua della UPS, situata nella zona commerciale di Strada Pelosa, a Vicenza. Lo scoppio ha provocato danni alla struttura e sul posto, oltre alle forze dell'ordine, si sono recati i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area. Nessuna traccia dei malviventi ed il bottino sarebbe ingente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Covid-19, 601 casi in più: "Nessuna escalation, sono arrivati gli esiti", altri 119 nel Vicentino

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento