Vicenza, esploso bancomat: danni alla struttura

Ignoti sono entrati in azione alle 4.10 di giovedì mattina e hanno fatto saltare la cassa continua dell'UPS nella zona commerciale di Strada Pelosa. Ancora da quantificare il bottino ma la struttura è stata seriamente danneggiata

La zona commerciale di strada Pelosa

Ancora in azione la banda dei bancomat. Alle 4.10 di giovedì notte è stata fatta esplodere la cassa continua della UPS, situata nella zona commerciale di Strada Pelosa, a Vicenza. Lo scoppio ha provocato danni alla struttura e sul posto, oltre alle forze dell'ordine, si sono recati i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area. Nessuna traccia dei malviventi ed il bottino sarebbe ingente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento