Vicenza, dodicenne spinge compagno sulle scale: 20 giorni di prognosi

Una banale zuffa tra due ragazzini ha rischiato di avere un tragico epilogo: uno scolaro è ruzzolato giù dalle scale riportando diversi traumi, per fortuna non gravi

Potevano essere ben più gravi le conseguenze di un diverbio tra due dodicenni, in una scuola media della città. La vittima è stata spinta giù dalle scale e ha riportato traumi giudicati guaribili in circa tre settimane, fortunatamente senza lesioni gravi. 

Come riporta Il Giornale di Vicenza, la discussione sarebbe iniziata a causa di un presunto sgambetto ed è degenerata nello spintone che ha fatto ruzzolare uno dei due. Il ragazzino è stato accompagnato al San Bortolo e sottoposto agli accertamenti del caso mentre sulla vicenda indagheranno gli agenti della Mobile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento