Vicenza, dodicenne spinge compagno sulle scale: 20 giorni di prognosi

Una banale zuffa tra due ragazzini ha rischiato di avere un tragico epilogo: uno scolaro è ruzzolato giù dalle scale riportando diversi traumi, per fortuna non gravi

Potevano essere ben più gravi le conseguenze di un diverbio tra due dodicenni, in una scuola media della città. La vittima è stata spinta giù dalle scale e ha riportato traumi giudicati guaribili in circa tre settimane, fortunatamente senza lesioni gravi. 

Come riporta Il Giornale di Vicenza, la discussione sarebbe iniziata a causa di un presunto sgambetto ed è degenerata nello spintone che ha fatto ruzzolare uno dei due. Il ragazzino è stato accompagnato al San Bortolo e sottoposto agli accertamenti del caso mentre sulla vicenda indagheranno gli agenti della Mobile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento