Vicenza, dice addio al padre e viene rapinato

E' stato un martedì doloroso ed impossibile da dimenticare quello trascorso da un 33enne vicentino rapinato a poche ore dalla morte del padre. Nessuna traccia dei suoi aggressori

La zona di viale della Pacea dove è avvenuta la rapina

Rapinato a meno di 24 ore dalla morte del padre. E' stato un martedì impossibile da dimenticare quello trascorso da L.Z., un 33enne  vicentino. 

Al dolore per il lutto appena subito, si sono aggiunte la rabbia e la paura per le minacce ricevute dai tre uomini che lo hanno aggredito. La rapina è avvenuta in viale della Pace in tarda serata. Al termine della difficile giornata, il 33enne era andato a prendersi una pizza d'asporto, ma all'uscita dal take-away si è visto accerchiare da tre individui. La banda, composta da un nordafricano e due uomini di colore, lo ha costretto a consegnare lo zaino che portava in spalla. Al suo interno, l'uomo custodiva i documenti, un telefonino, le chiavi di casa e quelle dell'auto del padre. 

Una volta al sicuro, la vittima della rapina ha chiamato la polizia. All'arrivo delle volanti, però, del trio, fuggito in direzione corso Padova, non c'era più traccia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento