Vicenza, cena di pesce e porcini: 11 amici all'ospedale

E' finita al pronto soccorso con i classici sintomi di intossicazione la cena "fai da te" organizzata da 11 amici a Settecà, martedì. I principali indiziati sono i funghi e i pesci raccolti e pescati da alcuni commensali

Una ricette con pesce e porcini

Un'allegra serata a tavola tra compari è finita al pronto soccorso, tra terribili dolori di pancia, vomito e diarrea. Protagonisti della disavventura 11 amici dai 29 ai 60 anni che, martedì sera, si erano ritrovati nella casa di uno di loro a Settecà, per una delle loro abituali cene, organizzate con pietanze portate dai commensali. 

Quella sera il menù era a base di porcini, raccolti in Trentino nei giorni precedenti, e di pesce, pescato da altri due ospiti. Tutto era proseguito nel migliore dei modi, fino ai saluti finali, ma nella notte tutti hanno accusato i sintomi tipici dell'intossicazione e sono dovuti correre al San Bortolo. Non è stato diagnosticato loro nulla di grave, con l'unica prescrizione del riposo e di un'alimentazione leggera. Impossibile risalire all'alimento responsabile: i pochi avanzi erano già finiti nell'umido. 

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento