Vicenza, assediato dai call center: scatta l'indagine per molestie

In sei mesi ha ricevuto trecento chiamate pubblicitari: il pensionato Giampietro Sartori ha presentato i tabulati alla Procura

Il pensionato vicentino Giampietro Sartori, esasperato dalle telefonate di un call center, non si è limitato al solito telefono sbattutto giù seguito da qualche imprecazione, ma è passato ai fatti. Come riporta Il Giornale di Vicenza , il vicentino ha portato i tabulati delle chiamate in Procura: ben 300 nel giro di sei mesi e tutte da numeri siciliani.   

Così è partita un'indagine che ha portato all'iscrizione sul registro degli indagati di Bruna Santagata, 23 anni, della provincia di Catania, e di Alexander Owosu, 24, della provincia di Messina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento