Vicenza, blitz a Campo Marzo: spacciatore morde agente, 5 punti

Il maxi controllo è scattato giovedì sera alle 21 ed è durato fino a tarda notte. Uno dei fermati, di origine nigeriana, è stato sorpreso con della droga e ha dato in escandescenze, ferendo tre agenti

Blitz della polizia, giovedì sera, a Campo Marzo e vie limitrofe, in contrasto allo spaccio di droga. Nel mirino degli agenti, i "nigeriani", che detengono il mercato della zona, contendendoselo spesso a colpi di coltello con criminali di altre nazionalità. 

I poliziotti sono arrivati alle 21 e dopo pochi minuti - riporta Il Giornale di Vicenza - era già scoppiato il putiferio. Un giovane era stato beccato con un sacchetto di marijuana e ha dato in escandescenze, colpendo con agente con calci e pugni. Con un morso, gli ha provocato una ferita medicata con 5 punti. Ci sono voluti 8 colleghi per ammanettarlo e portarlo via. 

Non è stato l'unico sorpreso con la droga: complessivamente sono state sequestrate diverse decine di grammi di marijuana e sono finite in questura tre persone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento