Vicenza, assalto al negozio freak: fermati due minorenni

Nella notte tra sabato e domenica due insospettabili ragazzi, 16 e 17 anni, sono stati fermati all'interno del Babylonia, in via Ponte delle Bele. La vetrina era stata spaccata con un pesante martello, uno dei due era ferito ma si sono dichiarati innocenti

Il Babylonia

Se ne sono tornati a casa con una denuncia per tentato furto e, uno dei due, con una notte al pronto soccorso, i due minorenni, 16 e 17 anni, pizzicati dalle volanti in contrà Ponte delle Bele, a Vicenza, nella notte tra sabato e domenica. 

Li agenti li hanno sorpresi all'interno del negozio Babylonia, che vende articoli per fumatori, dopo che la vetrina era stata spaccata. All'interno del negozio è stato trovato un grosso martello, probabilmente usato per la spaccata, e i due si sono giustificati dicendo che avevano trovato la vetrina già infranta e stavano solo curiosando. Uno dei due aveva una grossa ferita alla mano ed è stato accompagnato al San Bortolo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento