Fu preso alla frontiera con sei chili di droga: arrestato 31enne

L'uomo era stato condannato a 5 anni e 6 mesi perché trovato in treno a Tarvisio con più di sei chili di bulbi di papavero da oppio e eroina

Più di sei chili di bulbi di papavero da oppio e eroina essicati portati in Italia in treno. L'uomo, il 31enne indiano Sing Satpal, nel 2014 fu bloccato alla frontiera di Tarvisio mentre stava rientrando ad Arzignano, dove è residente in via Spalato. Condannato a 5 anni e 6 mesi, nei suoi confronti è stato emesso un ordine di carcerazione da parte della procura di Udine il 12 ottobre scorso.. 

La sezione antidroga e la squadra mobile di Vicenza lo hanno arrestato nei giorni scorsi e trasferito in carcere. L'uomo, olte alla pena, ha ricevuto l’interdizione perpetua dai pubblici uffici e 18mila euro di multa. Pregiudicato, era stato condannato nel 2010 per rissa e lesioni e per detenzione di banconote false nel 2011. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Rimini - LR Vicenza: 0-0

  • Politica

    Suolo pubblico, «Via la clausola sul "ripudio del fascismo"»

  • Sport

    Rimini - LR Vicenza: Le pagelle di Alberto Belloni

  • Cronaca

    Ubriaco e contromano in autostrada: un altro caso

I più letti della settimana

  • Risponde a un sms e le svuotano il conto corrente: truffata una 30enne

  • Madre uccide figlia neonata e tenta di sgozzarsi

  • Infanticidio a Lisiera: la neonata gettata a terra due volte

  • Neve in arrivo, allerta viabilità

  • Casetta in mezzo alla strada: traffico bloccato per 12 ore

  • I nomi dei medici vicentini che hanno ricevuto denaro dalle aziende farmaceutiche

Torna su
VicenzaToday è in caricamento