Vicenza, anziana picchiata e rapinata: trovato il dna del bandito

La polizia scientifica ha recuperato un mozzicone e il sangue dell'aggressore di via Cresolella. Il sindaco Variati è andato a visitare la vittima 84enne e in tanto la Lega propone "le sentinelle civili"

la casa dove è avvenuta la rapina

Le indagini sulla rapina di via Cresolella, avvenuta mercoledì, sera continuano. La polizia scientifica avrebbe ritrovato un mozzicone di sigaretta e del sangue appartenente all'aggressore della signora Ornella Maculan, l'84enne picchiata da un ladro. 

Come riportato sulle pagine de Il Giornale di Vicenza, dai nuovi indizi gli investigatori sperano di poter isolare il dna del malvivente. La pensionata è stata brutalmente colpita al volto: ha perso quattro denti e ha il naso rotto, oltre ad avere diversi ematomi per le botte ricevute al corpo. Nei concitati momenti della rapina avrebbe tentato di difendersi morsicando l'uomo che a volto coperto è entrato nella sua abitazione per rubare. Un aggressione efferata che non ha lasciato indifferente il mondo politico. Venerdì la pensionata, che vive con il figlio disabile, ha ricevuto la visita del sindaco Achille Variati. Il primo cittadini si è detto rammaricato e preoccupato. Intanto, sull'onda della preoccupazione che l'episodio ha creato,  la Lega Nord ripropone l'idea delle ronde.

«I Comuni, non solo quelli della Lega, accolgano e favoriscano la creazione di gruppi di sentinelle civili di controllo del territorio -Ha detto in un comunicato Antoni Mondardo, segretario provinciale del Carroccio- Si tratta di un atto concreto che permetterebbe di aumentare la sensazione di sicurezza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento