Vicenza, aiutano uomo aggredito: picchiati due netturbini

Non sono gli autisti degli autobus: ora anche gli operatori ecologici sono una categoria a rischio aggressione. Giovedì sera due dipendenti di Aim sono finiti all'ospedale per essere intervenuti a difendere una persona

Sono intervenuti in aiuto di un automobilista, vittima di un'aggressione, ma a loro volta sono stati colpiti con calci e pugni, dovendo poi ricorrere alle cure dell'ospedale. Protagonisti della vicenda, avvenuta ieri sera in centro a Vicenza, tre operatori di Aim Ambiente, impegnati nella raccolta rifiuti. Non sono più solo gli autisti dei mezzi pubblici, quindi, ad essere a rischio aggressione. 

AUTISTI AGGREDITI

A darne notizia, attraverso una nota, e' la stessa Aim, che precisa che il terzetto e' intervenuto dopo aver sentito le grida di un uomo all'interno di una vettura. Una volta giunti sul posto due di loro sono stati aggrediti verbalmente e poi picchiati da un uomo di origine nordafricana, mentre il terzo operatore, vista la delicata situazione, ha chiamato immediatamente il 113: sul posto e' giunta una volante della polizia che con difficolta' ha bloccato lo straniero, poi accompagnato in questura. L'automobilista aggredito, nel frattempo allontanatosi, e' tornato sui propri passi per ringraziare gli uomini di Aim. Per i due al pronto soccorso del San Bortolo sono stati diagnosticati 5 giorni di prognosi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Frontale tra due auto: grave un 65enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento