Vicenza, 200 all'ora in autostrada: maxi multa da 20 mila euro

L'A4 come un circuito da formula uno per la sua Jaguar. Una 36enne bulgara residente a Varese nella notte tra mercoledì e giovedì è stata bloccata dalla  polizia stradale poco prima del casello di Vicenza Ovest

Ha scambiato l'autostrada come un circuito sul quale andare inpunemente ai 200 all'ora. Nella notte tra mercoledì e giovedì la polizia stradale ha inseguito una Jaguar XF da Verona sud fino a Padova ovest e poi ancora fino alle gallerie di Monte Berico, nei pressi del casello di Vicenza Ovest. L'auto ha infatti fatto inversione di marcia a Padova e ha continuato la sua folle corsa fino allo stop degli agenti. 

Protagonista della pericolosa brata una donna 36enne residente a Varese ma di origine bulgara che, una volta fermata dalla polizia, ha pure inveito contro gli agenti. Il bilancio è stato il sequestro della Jaguar e una multa da 20 mila euro oltre alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento