Vicenza, 19enne tenta suicidio dal ponte: salvata dai militari USA

Una ragazza di origine serba era a cavalcioni sulla struttura pedonale vicino all'università. L'allarme è stato dato da un gruppo di soldati americani

Viale dello Stadio con la passerella

L'hanno vista a cavalcioni sulla passerella pedonale che attraversa il Bacchiglione e che collega viale dello Stadio all'università e hanno capito subito che quella ragazza aveva intenzione di gettarsi di sotto.

Un gruppo di militari americani, venerdì pomeriggio, ha dato subito l'allarme alla polizia che è accorsa impedendo a una 19enne italiana di origine serba di compiere l'insano gesto. 

Gli agenti, arrivati sul posto, hanno fatto desistere la giovane che è ritornata in se ed è stata affidata alle cure dei sanitari. Non si conoscono le cause che l'hanno spinta verso un'azione che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia.

Non sarebbe però la prima volta per la 19enne che già in passato ha compiuto gesti simili, a quanto pare per contrastri famigliari non risolti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento