Fermato con il "fumo" reagisce insultando i carabinieri su Instagram: denunciato minorenne

I militari hanno fermato due giovanissimi trovandoli in possesso di modiche quantità di hashish. Uno di loro, un 17enne, ha reagito alla perquisizione pubblicando frasi offensive contro l'Arma sul social network

Due giovanissimi - A.E.E. cl. 2001 e N.R.J. cl. 2002 - entrambi thienesi - nella giornata di lunedì, sono stati segnalati dai carabinieri quali assuntori di sostanze stupefacenti. I militari, dopo un controllo effettuato in Piazza IV Novembre a Velo D’astico, hanno trovato i due in possesso rispettivamente di 0,55 grammi di “marijuana” e 0,54 di “hashish”.

A quel punto i militari hanno esteso il controllo presso l’abitazione di N.R.J. ove hanno rinvenuto ulteriori gr. 0,70 di “hashish”. Il ragazzo ha reagito alla perquisizione pubblicando sul proprio profilo Instagram frasi offensive nei confronti dei Carabinieri subito dopo aver lasciato i locali della Stazione. Per questo il minorenne è stato anche denunciato  per vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni Costituzionali e delle Forze Armate. 

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento