Fermato con il "fumo" reagisce insultando i carabinieri su Instagram: denunciato minorenne

I militari hanno fermato due giovanissimi trovandoli in possesso di modiche quantità di hashish. Uno di loro, un 17enne, ha reagito alla perquisizione pubblicando frasi offensive contro l'Arma sul social network

Due giovanissimi - A.E.E. cl. 2001 e N.R.J. cl. 2002 - entrambi thienesi - nella giornata di lunedì, sono stati segnalati dai carabinieri quali assuntori di sostanze stupefacenti. I militari, dopo un controllo effettuato in Piazza IV Novembre a Velo D’astico, hanno trovato i due in possesso rispettivamente di 0,55 grammi di “marijuana” e 0,54 di “hashish”.

A quel punto i militari hanno esteso il controllo presso l’abitazione di N.R.J. ove hanno rinvenuto ulteriori gr. 0,70 di “hashish”. Il ragazzo ha reagito alla perquisizione pubblicando sul proprio profilo Instagram frasi offensive nei confronti dei Carabinieri subito dopo aver lasciato i locali della Stazione. Per questo il minorenne è stato anche denunciato  per vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni Costituzionali e delle Forze Armate. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento