Valdagno, raffica di furti nelle abitazioni, rubati anche 5 fucili da caccia

Una banda di ladri tormenta la Valle dell'Agno, allarmati i residenti. Colpi in casa a Brogliano, Novale e Piana, oltre 20 mila euro di danni

Serie di furti nella Valle dell'Agno, in pochi giorni colpite alcune abitazioni  a Valdagno, Brogliano, Piana e Novale. Inquietante il bottino nella città laniera: i ladri hanno colpito nel tardo pomeriggio di giovedì un'abitazione tra via Pasubio e via Adamello, rubando 5 fucili da caccia.

Ne sono avvenuti altri, a Schio (due fucili), Arzignano (altri 5 fucili) e Galio (due pistole).  A Piana, i ladri avrebbero rubato solo un pc e pochi contanti, mentre a Brogliano è stata presa di mira un'azienda. Bottino non ingente, visto che dalla ditta di via dell'Artigianato, come riportato da il Giornale di Vicenza, sarebbero spariti solo i contanti rimasti nella mensa interna, ma danni per oltre 20 mila euro: i malviventi hanno sfondato un muro per entrare all'interno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento