Trovata senza vita a 23 anni dietro al polisportivo: indagini dei carabinieri

Indagini dei carabinieri sulla morte di Giulia Pranovi, studentessa Valdagnese stroncata da un arresto cardiocircolatorio. Si cerca di far luce sulla tragedia

Una ragazza di 23 anni, Giulia Pranovi, stundessa valdagnese è stata trovata da alcuni passanti priva di vita sabato mattina dietro al palazzetto dello sport "Gino Soldà" di Valdagno. Immediatamente è scattato l'allarme e i soccorsi, arrivati poco dopo il ritrovamento, hanno cercato inutilmente di rianimarla. Per la giovane non c'è stato niente da fare.

Sul tragico episodio stanno indagando i carabinieri di Valdagno. I militari stanno raccogliendo alcune testimonianze e visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti sul luogo per cercare di ricostruire le ultime ore di vita della ragazza.

La 23enne sarebbe morta in seguito a  un arresto cardiocircolatorio ma  la procura, che ha disposto l'autopsia sul corpo (come riporta Il Giornale di Vicenza), vuole far luce sulla vicenda e cercare le cause che hanno portato al decesso della giovane.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

  • Capelli grassi? Scopri perchè e come rimediare

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Auto fuori controllo abbatte il cancello di Villa Da Porto Casarotto: ferito il conducente

Torna su
VicenzaToday è in caricamento