Valdagno, cani antidroga a scuola: marijuana nello zainetto

Blitz dei carabinieri con unità cinofile ieri all'istituto Luzzatti. Nello zaino di uno studente minorenne sono stati trovati 5 grammi di droga. Rinvenuti anche due bilancini nella casa del ragazzo

L'unità cinofila dei carabinieri ha scovato la droga nello zainetto

C'è voluto l'intervento dei cani antidroga per fermare lo spaccio a scuola. E' accaduto ieri mattina all'istituto professionale Luttazzi di Valdagno, quando, alle 8.30, sono entrati nell'edificio i carabinieri coordinati dal luogotenente Donato Summa, accompagnati da unità cinofile. Obiettivo: trovare conferma alle numerose segnalazioni di genitori preoccupati. Risultato raggiunto. Dopo aver setacciato aule e luoghi comuni, come i bagni, un cane ha fiutato qualcosa nello zainetto di un minorenne e, tra i libri, sono saltati fuori 4 involucri di marijuana, pari a circa 5 grammi di stupefacente.

la perquisizione è proseguita a casa del ragazzo, dove sono stati rinvenuti due bilancini di precisione. Da qui l'accusa, pesante, di detenzione ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Veneto: tutte le novità

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento