Val Liona, mobilificio in fiamme: indagini in corso

Le squadre dei pompieri arrivate da Lonigo e Vicenza con tre automezzi tra cui l’autoscala e nove operatori hanno spento l’incendio, che è presumibilmente divampato in un laboratorio del capannone. Sul posto anche i carabinieri

Martedì sera introno alle 21.30, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Carbonarola a Valliona località San Germano dei Berici per l’incendio di un mobilificio.

Le squadre dei pompieri arrivate da Lonigo e Vicenza con tre automezzi tra cui l’autoscala e nove operatori hanno spento l’incendio, che dopo essere presumibilmente divampato in un laboratorio del capannone, si è esteso alla controsoffittatura e a tutta la copertura di circa 700 metri quadri, che è collassata.  Danni da fumo e da detriti a tutta la zona espositiva di divani.  Le cause dell’innesco  dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e le indagini sono in carico ai carabinieri. 

L’accesso ai locali è stato interdetto fino all’intervento degli enti preposti per la probabile presenza di amianto nei pannelli della copertura. Le operazioni di soccorso sono terminate poco dopo la mezzanotte.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento