Unioni civili, il primo sì tra due donne in comune a Mussolente

Il vicesindaco Valentina Fietta ha coronato il sogno di una 54enne ed una 55enne di Casoni. La cerimonia sabato mattina alle 11, presenti una trentina di persone

La prima unione civile del Vicentino si è celebrata a Mussolente. Come riporta il Giornale di Vicenza sabato mattina, alle 11, due donne residenti a Casoni, avrebbero sancito legalemente la loro unione con una cerimonia molto discreta.

Ad officiare la cerimonia delle due donne, una di 55 e l'altra di 54 anni, sarebbe stato il vicesindaco di Mussolente Valentina Fietta; presenti una trentina le persone. L'amministratrice comunale avrebbe poi speso alcune parole in merito alla questione, in senso ampio, affermando che le porte del comune sono aperte a questo tipo di cerimonie perchè vedrebbe questa apertura come un segno del progresso della società civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul quarto tornante del Grappa: due i morti

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento