Una studentessa di Schio tra i vincitori del concorso kangourou della lingua inglese

Cambridge English, dipartimento dell’ Università di Cambridge, si congratula per i risultati ottenuti dai 4 studenti provenienti da varie regioni italiane durante il concorso Kangourou della lingua inglese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

Fausto Desiderio della Scuola Primaria Paritaria Bilingue di Benevento, Mikhail Loskutov del IC di Tolmezzo,Elena Baggio del Liceo Classico Giacomo Zanella di Schio e Chiara Nasoni del Liceo Statale James Joyce di Aricciahanno vinto un soggiorno studio in Inghilterra offerto da Master Studio insieme alle proprie insegnanti.

Il prossimo 20 Ottobre I vincitori e gli insegnanti sono invitati ad un prestigioso evento di premiazione a Roma organizzato da Cambridge English presso Villa Wolkonsky residenza dell'Ambasciatore britannico che ha concesso il patrocinio all'iniziativa.

Nick Beer, Director di Cambridge English in Italia, afferma: "Mi congratulo con gli studenti e con i loro insegnanti per i brillanti risultati ottenuti. Sono da lodare tutti i più di 19.000 studenti da centinaia di scuole che hanno partecipato al concorso. In particolare sono rimasto piacevolmente colpito dal loro entusiasmo, una prova della serietà e dell'impegno che le scuole e quindi gli insegnanti mettono per insegnare la lingua inglese"

Con la collaborazione di AISLi, associazione italiana scuole di lingua, sono state organizzate selezioni regionali che hanno portato i 100 studenti finalisti a confrontarsi a Mirabilandia (Cervia) lo scorso maggio, per le prime tre posizioni.

Il Kangourou della lingua inglese, unico progetto accreditato dal Miur (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) nell'Albo delle Eccellenze per le lingue straniere, da due anni è organizzato con la collaborazione scientifica di Cambridge English Language Assessment. L'ente dell'Università di Cambridge, in quanto partner scientifico dell'iniziativa, si è occupato non solo degli esami finali ma anche della redazione di test appositamente studiati per le fasi preliminari.

I test scelti nella versione computerizzata hanno dato la possibilità a tutti e 100 i concorrenti di ottenere un certificato del livello del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER) riconosciuto internazionalmente.

I test organizzati in quattro categorie rappresentano I diversi livelli di competenza nella lingua inglese. On line sul sito Kangourou Italia tutti gli approfondimenti:

http://www.kangourou.it

Torna su
VicenzaToday è in caricamento