Ubriaco si esibisce con coltello da Rambo al bar: denunciato

Forse voleva imitare il personaggio portato sullo schermo da Sylvester Stallone il vicentino che ha sfoggiato l'arma bianca di fronte ai clienti del locale

Un coltello nero in parte seghettato, stile "Rambo" esibito come niente fosse all'esterno del bar. L'interpretazione estemporanea del famoso personaggio portato sullo schermo da Sylverster Stallone è costata a un vicentino 51enne una denuncia per porto abusivo di armi atte ad offendere e una sanzione per ubriachezza molesta. 

L'episodio è successo giovedì alle 21 all'esterno del bar Memorandum, zona laghetto a Vicenza. L'uomo, G.V., residente in quartiere, in evidente stato di alterazione alcolica, ha fatto il suo show  all'esterno del locale mostrando il coltello agli avventori i quali, spaventati, hanno chiamato la polizia. 

All'arrivo delle volanti il 51enne ha consegnato l'arma bianca, che è stata sequestrata, senza problemi ma poi è partita la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

Torna su
VicenzaToday è in caricamento