Ubriaco e senza patente, scappa in motorino e passa con il rosso

L'uomo è stato fermato dopo un rocambolesco inseguimento da parte della polizia locale

Un cittadino albanese di 48 anni, residente a Vicenza, è stato fermato e multato dalla polizia per guida senza patente (5.110 euro) e in stato di ebbrezza (527 euro) al termine di un rocambolesco inseguimento tra via Quadri, corso Padova e via Maccà.

In quest'ultima strada una pattuglia della polizia locale è riuscita a fermare l'uomo che, alla guida di un ciclomotore Aprilia, aveva ignorato un primo alt in via Quadri, schivando l'agente che cercava di fermarlo per un controllo. Inseguito dall'auto della polizia locale, nel tentativo di far perdere le sue tracce l'uomo è passato con il rosso a tutta velocità all'incrocio tra via Quadri e corso Padova, svoltando quindi in via Maccà, dove gli agenti sono riusciti a bloccarlo. Alla richiesta dei documenti di guida e del ciclomotore, il conducente ha dichiarato di non aver mai conseguito la patente e di essere privo delle carte del motorino, di proprietà di un amico.

Visibilmente alterato dall'alcol, l'uomo è stato sottoposto a un primo test che ha dato esito positivo. Accompagnato in comando e sottoposto a verifica con l'etilometro, che ha confermato dello stato di ebbrezza con valori compresi nella fascia 0,5-0,8 g/l, gli sono state contestate la guida senza patente (sanzione di 5.110 euro) e la guida in stato d'ebbrezza (sanzione di 527 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento