Truffa del postamat, intasca duemila euro: come difendersi

I carabinieri sono riusciti a denunciare uno dei numerosi truffatori che usano questa astuta tecnica. Cos'è la truffa del postamat e come funziona

I carabinieri della Stazione di Noventa Vicentina nella giornata di oggi, denunciavano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per il reato di truffa, E.B 43enne residente a Cimadolmo in provincia di Treviso.

La truffa

L’indagato, nelle settimane precedenti, contattava un 41enne residente a Noventa Vicentina il quale aveva pubblicato in un sito di compravendite tra privati l’annuncio di vendita di un attrezzo ginnico del valore di 250 euro. Il venditore, definita la trattativa, veniva invitato dall’indagato a recarsi presso lo sportello postamat dell’agenzia postale di Noventa Vicentina laddove, nell’errata convinzione di vedersi accreditato l’importo stabilito, di fatto effettuava una ricarica di 2.102 a favore di una carta PostePay risultata intestata alla persona denunciata che, nei giorni successivi, si rendeva irreperibile a qualsiasi chiarimento.

Come funziona

Il finto acquirente, dopo aver trovato un accordo con il compratore propone, di effettuare il pagamento tramite postepay o vaglia postale. Se il venditore accetta queste condizioni, viene invitato a recarsi presso uno sportello bancomat delle poste (Postamat) dove il finto acquirente gli promette di accreditare i soldi del prodotto che vuole acquistare sul conto legato alla carta che il venditore inserirà nello sportello.

Mentre il venditore è allo sportello riceve una chiamata in cui gli vengono fornite le seguenti indicazioni:

- Inserire il bancomat
- Selezionare il circuito di pagamento
- Selezionare Ricarica Postepay

A questo punto, il finto acquirente comunica al venditore un numero di carta postepay da inserire, sostenendo essere il numero dell'ordine per il prodotto, e selezionare l'importo pattuito, o superiore, prima di confermare il "pagamento".

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento