Ruba 58mila euro di pellame ma poi continua a girare sullo stesso camion: denunciato

Protagonista della maldestra e malriuscita truffa è un 50enne napoletano, individuato dai carabinieri di Malo

La conceria Effebi

I carabinieri della Stazione di Malo hanno individuato e denunciato un 50enne per concorso in truffa.

La truffa

A metà novembre, I.F. napoletano del 1969 con precedenti specifici, assieme a due complici rimasti ancora sconosciuti, ha noleggiato un autocarro col quale gli altri due soggetti si sono recati presso la ditta EFFEBI SRL simulando di essere due dipendenti della PG LOGISTIC, incaricata di effettuare un trasporto di pelli lavorate; con tale espediente, i complici di I.F. il giorno 21 hanno asportato pelli per un valore di circa 58mila euro.

Tranquillo

I.F. si sentiva evidentemente tranquillo di non essere rintracciato in quanto l’autocarro da lui affittato montava targhe false il giorno in cui è avvenuta la truffa, ma i militari hanno analizzato i passaggi sotto le telecamere comunali di mezzi simili a quello incriminato nei giorni precedenti al reato e sono riusciti ad individuarlo quando si aggirava per le strade del centro mentre ancora montava le targhe originali. Sono tuttora in corso le indagini per individuare i complici di I.F., materiali esecutori del reato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento