Sfruttamento della prostituzione: in manette una 44enne

Le indagini dei carabinieri di Milano hanno portato all'arresto di una cittadina cinese residente nel Vicentino

Controlli antiprostituzione dei carabinieri (foto di archivio)

I carabinieri di Torri di Quartesolo, nella serata di lunedì, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla procura della repubblica presso il tribunale di Milano nei confronti di Ye Xueqinh, 44enne di nazionalità cinese, residente a Torri di Quartesolo.

La donna, coinvolta in una precedente attività investigativa da parte dei carabinieri di Milano perché ritenuta responsabile del reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, è stata condannata a due anni di reclusione che dovrà scontare presso il carcere di Montorio a Verona. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento