Torri di Quartesolo, fa shopping con le carte di credito rubate nel suo locale

I carabinieri hanno denunciato una 47enne di Thiene,che gestisce un locale a Torri di Quartesolo, per "indebito utilizzo di carte di credito e favoreggiamento". La donna avrebbe utilizzato le carte rubate e, interrogata in precendenza, aveva detto di non saperne nulla

Quando non lavorava, faceva shopping con le carte di credito rubate nel suo locale, a Torri di Quartesolo. A finire nei guai è stata una thienese di 47 anni, già nota alle forze dell'ordine. I carabinieri di Camisano Vicentino l'hanno denunciata per indebito utilizzo di carte di credito e favoreggiamento, perchè, precedentemente interrogata, aveva detto di non saperne nulla, sviando così le indagini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento